Penne con Tonno e Olive: Guida per un Piatto Diabetico Amico

Le penne con tonno e olive per diabetici rappresentano una scelta eccellente per chi desidera unire gusto e salute, soprattutto per chi segue un piano alimentare per il diabete. Questa ricetta è attentamente bilanciata per apportare fibre, proteine e grassi salutari, contribuendo a una digestione lenta e a un minor impatto sulla glicemia. Il tonno è una fonte ottimale di Omega-3, mentre le olive sono ricche di grassi monoinsaturi, entrambi alleati nella dieta per diabetici. Le penne integrali, inoltre, offrono una dose di carboidrati complessi che aiutano a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue.

Tempo di preparazione: 20 minuti Tempo di cottura: 15 minuti Porzioni: 4

Ingredienti:

  • 320 g di penne integrali
  • 200 g di tonno al naturale
  • 50 g di olive nere/verdi denocciolate
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe qb.

Valori Nutrizionali (per porzione):

  • Energie: 350 kcal
  • Carboidrati: 45 g
  • Proteine: 25 g
  • Grassi: 10 g
  • Fibre: 6 g
  • Zuccheri: 2 g

Istruzioni:

  1. Portate a ebollizione una pentola di acqua salata e cuocete le penne fino ad al dente.
  2. Scolate il tonno e tagliate le olive a rondelle o intere.
  3. Riscaldate l’olio in una padella e aggiungete tonno e olive.
  4. Scolate le penne e amalgamate con il condimento in padella.
  5. Impiattate e condite con pepe a piacere.

Consigli per l’abbinamento del vino:

Un fresco Vermentino o un aromatico Greco di Tufo sono ideali per esaltare i sapori mediterranei delle penne con tonno e olive, aggiungendo un tocco di eleganza al pasto senza appesantire l’esperienza gustativa.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1 Recensione)