Tagliatelle ai Pistacchi con Pesto alla Genovese: Un Connubio Inedito e Sfizioso

L’incontro tra l’intenso sapore dei pistacchi e l’aroma fresco del pesto alla genovese crea un piatto di tagliatelle davvero sorprendente. La dolcezza naturale dei pistacchi bilancia perfettamente il gusto robusto del basilico e dell’aglio nel pesto, rendendo questo piatto un vero trionfo di sapori mediterranei. Le tagliatelle, con la loro texture avvolgente, sono la base ideale per accogliere questo condimento ricco e sfizioso. Quando si pensa al pesto, la mente va subito alla città di Genova, mentre il pistacchio ci riporta alle calde terre siciliane. Questo piatto rappresenta quindi un viaggio gastronomico attraverso l’Italia, dalla Liguria alla Sicilia. Ogni forchettata di tagliatelle ai pistacchi con pesto alla genovese promette una sinfonia di sapori e una vera e propria esplosione gustativa. Se cerchi un modo per rivoluzionare il classico pesto e sorprendere i tuoi ospiti, questa ricetta è quello che fa per te.

Tempi:

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • 4 persone

Valori Nutrizionali per Porzione:

  • Calorie: 520kcal
  • Proteine: 18g
  • Carboidrati: 72g
  • Grassi: 18g
  • Fibre: 4g
  • Zuccheri: 3g
  • Sodio: 210mg

Ingredienti

  • 320g di tagliatelle fresche
  • 100g di pistacchi sgusciati
  • 50g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 30g di pinoli
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di basilico fresco
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.

Procedimento:

  1. Preparazione del Pesto: Inizia con la preparazione del pesto. Nel mortaio, metti gli spicchi d’aglio con un pizzico di sale e schiaccia fino ad ottenere una pasta. Aggiungi i pinoli e continua a pestare. Una volta ottenuta una crema, aggiungi le foglie di basilico lavate e asciugate e continua a pestare con movimenti rotatori. Infine, incorpora il parmigiano grattugiato.
  2. Aggiunta dei Pistacchi: In un frullatore o mixer, trita finemente i pistacchi sgusciati. Una volta ottenuti dei granuli sottili, aggiungili al pesto preparato in precedenza e mescola bene.
  3. Cottura delle Tagliatelle: Porta a bollore una grande pentola d’acqua salata. Cuoci le tagliatelle seguendo le istruzioni sulla confezione. Quando sono al dente, scolale riservando una tazza d’acqua di cottura.
  4. Condimento: In una padella grande, versa il pesto ai pistacchi e aggiungi un po’ d’acqua di cottura delle tagliatelle per ottenere una consistenza cremosa. Mescola bene e poi aggiungi le tagliatelle. Saltale in padella fino a quando non sono ben condite.
  5. Impiattamento e Servizio: Servi le tagliatelle ai pistacchi con pesto alla genovese in piatti individuali. Puoi guarnire con qualche pistacchio intero e un filo d’olio extra vergine d’oliva. Aggiungi una spolverata di pepe nero e servi immediatamente.

Buon appetito!

Vino Consigliato: Un Vermentino ligure o un Sauvignon Blanc completerebbero splendidamente le tagliatelle ai pistacchi con pesto alla genovese, bilanciando i sapori intensi con la loro freschezza.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1 Recensione)