Risotto al radicchio e speck ricco di sapori

Il risotto al radicchio e speck è un piatto ricco di sapori, ideale per le giornate autunnali e invernali. La combinazione del radicchio, con il suo sapore leggermente amarognolo, e lo speck, affumicato e saporito, crea un’armonia di gusti che rende questo risotto davvero speciale. Questo piatto è perfetto come piatto unico o come primo in un menù più elaborato.

La preparazione del risotto al radicchio e speck richiede una certa attenzione nella pulizia del radicchio e nella cottura del riso. È importante utilizzare un riso di buona qualità, come il Carnaroli o l’Arborio, e dello speck di qualità per ottenere il miglior risultato possibile.

Note

Porzioni: 4 persone
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 20 minut
Difficoltà: Media

Ingredienti

Ingredienti:

  • 320 g di riso Carnaroli o Arborio
  • 1 radicchio rosso di Treviso o radicchio di Chioggia, lavato e tagliato a strisce sottili
  • 150 g di speck a fette sottili o a cubetti
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 cipolla piccola tritata finemente
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 50 g di burro
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Come procedere

Procedimento:

  1. In una padella capiente, scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva e aggiungere la cipolla tritata. Far soffriggere a fuoco medio fino a quando diventa trasparente.
  2. Aggiungere lo speck nella padella e farlo rosolare per un paio di minuti.
  3. Aggiungere il radicchio nella padella e cuocere per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a quando inizia a appassire.
  4. Aggiungere il riso nella padella e farlo tostare per 1-2 minuti, mescolando continuamente.
  5. Versare il vino rosso nel riso e lasciarlo evaporare, mescolando di tanto in tanto.
  6. Iniziare ad aggiungere il brodo vegetale poco alla volta, un mestolo per volta, mescolando continuamente. Attendere che il brodo venga assorbito dal riso prima di aggiungere il successivo mestolo.
  7. Cuocere il riso per circa 18-20 minuti, aggiungendo il brodo poco a poco, fino a quando il riso risulta al dente.
  8. Togliere la padella dal fuoco e aggiungere il burro e il parmigiano grattugiato. Mescolare energicamente per mantecare il risotto.
  9. Coprire la padella e lasciare riposare il risotto per 1-2 minuti.
  10. Servire il risotto al radicchio e speck ben caldo, aggiustando di sale e pepe a piacere.

Consigli

Consigli:

  • Per una versione più leggera del risotto, puoi sostituire parte dello speck con dei cubetti di prosciutto cotto o utilizzare un formaggio più leggero al posto del parmigiano, come la ricotta salata.
    • Se desideri aggiungere un tocco di colore e freschezza al tuo risotto, puoi guarnirlo con un po’ di prezzemolo tritato o qualche foglia di basilico fresco.
    • Ricorda di mescolare il risotto frequentemente durante la cottura per evitare che si attacchi al fondo della padella e per ottenere una consistenza cremosa.
    • La mantecatura del risotto, ossia l’aggiunta di burro e parmigiano grattugiato alla fine della cottura, è un passaggio fondamentale per ottenere un risultato cremoso e saporito. Non saltare questo passaggio e mescola energicamente il risotto per amalgamare bene gli ingredienti.
    • Assaggia il risotto prima di aggiungere ulteriore sale alla fine della cottura, poiché lo speck e il parmigiano potrebbero aver già conferito al piatto un sapore sufficientemente salato.

    Buon appetito!

Valori Nutrizionali (per porzione)

  • Calorie: 420 kcal
  • Proteine: 12g
  • Grassi: 16g
  • Carboidrati: 55g

Consigli per il Vino

Per un risotto al radicchio e speck, un vino che complemente i sapori affumicati dello speck e l’amaro del radicchio è ideale. Un vino rosso come un Merlot ben strutturato o un Cabernet Franc sarebbe una buona scelta. Se preferite un vino bianco, un Pinot Bianco o un Sauvignon Blanc fornirebbe un buon contrasto, con la loro acidità a bilanciare la ricchezza del piatto

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1 Recensione)