Risotto ai tartufi neri e funghi di bosco; piatto elegante

Il risotto al tartufi neri e funghi di bosco è un piatto di grande eleganza e raffinatezza, perfetto per occasioni speciali. Il sapore terroso e intenso del tartufo si sposa alla perfezione con la delicatezza dei funghi di bosco, creando un connubio di sapori che esplodono in bocca. La cremosità del risotto, arricchita dal burro e dal Parmigiano Reggiano grattugiato, si contrappone alla croccantezza dei funghi, creando un’esperienza sensoriale unica. La preparazione richiede un po’ di tempo e cura, ma il risultato finale ripaga ampiamente l’impegno. Servito caldo, questo risotto è un vero e proprio tripudio per i sensi e saprà conquistare i palati più esigenti.

Note

Porzioni: 4
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20-25 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti

Ingredienti:

  • 320g di riso carnaroli
  • 1 scalogno
  • 50g di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 100g di funghi di bosco misti (freschi o surgelati)
  • 30g di tartufo nero
  • 50g di parmigiano grattugiato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.

Come procedere

Procedimento:

  1. In una padella antiaderente, far soffriggere lo scalogno tritato in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e 30g di burro.
  2. Aggiungere i funghi di bosco e far cuocere per circa 5-7 minuti.
  3. Aggiungere il riso e tostarlo per circa 1-2 minuti.
  4. Sfumare con il bicchiere di vino bianco secco e far evaporare.
  5. Aggiungere gradualmente il brodo vegetale caldo, mescolando di tanto in tanto e aspettando che il riso assorba il brodo prima di aggiungerne altro.
  6. A metà cottura del risotto, grattugiare il tartufo nero sulla padella e mescolare bene.
  7. Aggiungere il parmigiano grattugiato e il restante burro, mescolare bene e far cuocere per altri 2-3 minuti.
  8. Spegnere il fuoco e lasciare riposare per qualche minuto prima di servire.

Valori Nutrizionali (per porzione)

  • Calorie: 470
  • Proteine: 14g
  • Carboidrati: 68g
  • Grassi: 16g
  • Fibre: 2g

Consigli per il Vino

Per accompagnare un lussuoso Risotto ai Tartufi Neri, opta per un vino bianco di grande struttura e complessità, come un Barolo bianco o un Chardonnay invecchiato in legno. Questi vini hanno la profondità aromatica e la struttura tannica necessarie per contrastare e mettere in risalto il gusto intenso e terroso dei tartufi neri.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (2 Recensioni)