Gelato alla Vaniglia Fatto in Casa: Il Piacere Autentico

Non c’è niente come un gelato alla vaniglia fatto in casa per evocare i ricordi estivi e le sensazioni di comfort. Questo classico eterno è il preferito di grandi e piccini, e la buona notizia è che è sorprendentemente facile da fare a casa con pochi ingredienti di alta qualità.

Tempi

Preparazione: 15 minuti
Raffreddamento: 4 ore
Gelatiera: 20 minuti
Tempo totale: 4 ore e 35 minuti

Quantità

Ingredienti per circa 1 litro di gelato

Porzioni

8 porzioni

Valori Nutrizionali (per porzione)

Calorie: 220 kcal
Proteine: 3g
Carboidrati: 25g
Grassi: 12g

Ingredienti

  • 500 ml di latte intero
  • 250 ml di panna liquida
  • 150g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 4 tuorli d’uovo

Procedimento

  1. In un pentolino, portare a ebollizione latte, panna e i semi estratti dalla bacca di vaniglia.
  2. In una ciotola, sbattere i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso.
  3. Versare lentamente il latte caldo nel composto di tuorli, mescolando continuamente.
  4. Rimettere il tutto nel pentolino e cuocere a fuoco basso, mescolando, fino a che la crema non si addensa.
  5. Filtrare la crema attraverso un setaccio e lasciarla raffreddare completamente.
  6. Una volta raffreddata, trasferire la crema in una gelatiera e seguire le istruzioni del produttore.
  7. Conservare il gelato in un contenitore ermetico e lasciarlo nel congelatore per almeno 4 ore prima di servire.

Consigli per il Vino

Se desideri abbinare un vino al tuo gelato alla vaniglia, opta per un Moscato d’Asti. La sua dolcezza e le sue bollicine leggere faranno da contrappunto perfetto alla cremosità del gelato.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1 Recensione)