Cavolfiori gratinati: una delizia per ogni tavola.

I cavolfiori gratinati sono perfetti per cene importanti o pasti quotidiani, offre un sapore ricco e una consistenza invitante. La preparazione dei cavolfiori gratinati non richiede molto tempo, rendendolo un’opzione eccellente per chi cerca una soluzione veloce e gustosa. Con ingredienti semplici come cavolfiori, formaggio, pangrattato e spezie, si crea un piatto che delizia il palato e soddisfa l’appetito. I cavolfiori, cotti al punto giusto, si amalgamano perfettamente con il formaggio filante, creando un equilibrio di sapori.

Tempo di preparazione: 15 minuti Tempo di cottura: 20 minuti Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 1 cavolfiore grande
  • 100g di formaggio grattugiato
  • 50g di pangrattato
  • Sale, pepe e noce moscata q.b.
  • Olio d’oliva

Procedimento:

  1. Precucinare il cavolfiore in acqua salata per 5 minuti.
  2. Scolare e disporre in una teglia unta con olio.
  3. Cospargere con formaggio, pangrattato, sale, pepe e noce moscata.
  4. Cuocere in forno a 200°C per 15-20 minuti fino a doratura.

Valori nutrizionali per porzione:

  • Calorie: 210
  • Proteine: 11g
  • Grassi: 9g
  • Carboidrati: 20g
  • Fibre: 5g

Abbinamento vino:

Un vino bianco secco, come un Chardonnay o un Sauvignon Blanc, è l’ideale per accompagnare i sapori ricchi e cremosi dei cavolfiori gratinati. Questi vini, con la loro acidità e freschezza, bilanciano la ricchezza del formaggio e del pangrattato, creando un’esperienza gastronomica completa.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1 Recensione)