Zuppa gallurese piatto rustico e sostanzioso

La Zuppa Gallurese è un piatto rustico e sostanzioso della Gallura, una regione nel nord della Sardegna. È un piatto a base di pane, pecorino e brodo, ideale per i mesi più freddi.

Note

Porzioni: 4 persone
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 45 minuti
Difficoltà: Media

Ingredienti

  • Pane carasau, 500 gr
  • Pecorino sardo, 300 gr
  • Brodo di carne, 1 litro
  • Sale, q.b.
  • Pepe, q.b.

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180 gradi.
  2. In una teglia da forno, alternate strati di pane carasau, formaggio grattugiato e una spolverata di sale e pepe.
  3. Continuate con gli strati fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con un generoso strato di formaggio.
  4. Versate il brodo caldo sulla teglia, in modo da bagnare tutti gli strati.
  5. Infornate per circa 20-30 minuti o fino a quando la superficie non diventa dorata e croccante.
  6. Servite calda.

Tempo di preparazione: 15 minuti Tempo di cottura: 20-30 minuti Difficoltà: Media Porzioni: 4 persone

Valori Nutrizionali (per porzione)

  • Calorie: 480
  • Proteine: 18g
  • Grassi: 22g
  • Carboidrati: 50g

Consigli per l’abbinamento

La Zuppa Gallurese, ricca e saporita con il suo mix di pane, formaggio e brodo, si abbina perfettamente con vini bianchi sardi corposi e aromatici come il Vermentino di Gallura. La sua freschezza e acidità equilibrano la ricchezza della zuppa. Se si preferisce un vino rosso, un Cannonau di Sardegna, leggermente tannico e con note di frutta rossa, può complementare bene la profondità dei sapori della zuppa.

5/5 (1 Recensione)