Cavatelli con sugo di cavolfiore piatto prelibato

I cavatelli rappresentano una delle prelibatezze dell’Italia meridionale, particolarmente apprezzati per la loro texture soda e la capacità di trattenere il sugo. La combinazione con il cavolfiore, ortaggio versatile e ricco di proprietà benefiche, offre un’esperienza gustativa unica. Questo piatto, infatti, è l’emblema di come tradizione e semplicità possano incontrarsi in un connubio di sapori autentici e genuini. La scelta del cavolfiore come protagonista del sugo non è casuale. Oltre ad essere un ingrediente facilmente reperibile, è anche ricco di vitamine, minerali e antiossidanti. La sua dolcezza naturale si sposa alla perfezione con la rusticità dei cavatelli, creando un equilibrio di gusti e texture che sorprenderà palato.

Tempi

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 60 minuti

Quantità (per 4 persone)

  • Cavatelli freschi: 400g
  • Cavolfiore: 1 medio
  • Aglio: 2 spicchi
  • Peperoncino: 1 (facoltativo)
  • Olio extra vergine d’oliva: 4 cucchiai
  • Sale: q.b.
  • Pepe nero: q.b.
  • Pecorino grattugiato (o Parmigiano): q.b. (facoltativo)
  • Prezzemolo fresco: q.b. (facoltativo)

Porzioni

  • 4 persone

Valori Nutrizionali (per porzione)

  • Calorie: 280 Kcal
  • Grassi: 9g
  • Carboidrati: 42g
  • Proteine: 9g
  • Fibre: 5g

Ingredienti

  • Cavatelli freschi
  • Cavolfiore
  • Aglio
  • Peperoncino
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale e pepe nero
  • Pecorino grattugiato (o Parmigiano)
  • Prezzemolo fresco

Procedimento

  1. Pulire e dividere il cavolfiore in cimette. Lavare bene e lessare in acqua salata fino a quando diventa tenero.
  2. In una padella grande, scaldare l’olio con l’aglio intero e il peperoncino. Una volta dorato, rimuovere l’aglio.
  3. Aggiungere il cavolfiore lessato nella padella e schiacciarlo con una forchetta fino ad ottenere una crema.
  4. Cuocere i cavatelli in abbondante acqua salata, scolarli al dente e versarli nella padella con il sugo di cavolfiore.
  5. Mescolare bene per condire i cavatelli e, se necessario, aggiungere un po’ di acqua di cottura per rendere il sugo più cremoso.
  6. Servire caldo, spolverando con il pecorino grattugiato e decorando con prezzemolo fresco tritato.

Consigli per il vino

Per i Cavatelli con sugo di cavolfiore, si consiglia un vino bianco fresco e leggermente aromatico, come un Falanghina o un Vermentino. Questi vini possono bilanciare la cremosità del piatto e esaltare la dolcezza naturale del cavolfiore.

Meta descrizione: Deliziosi Cavatelli con sugo di cavolfiore: una ricetta tradizionale con un tocco di modernità. Scopri come preparare questo piatto autentico e i migliori abbinamenti di vino.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1 Recensione)