Pici al Sugo di Fagiano: Un Viaggio nel Cuore della Cucina Toscana

I pici al sugo di fagiano offrono un’esperienza culinaria autenticamente toscana, con l’aroma del fagiano che permea una salsa ricca e complessa. La pasta fatta in casa aggiunge un tocco artigianale che eleva il piatto a un autentico tesoro della cucina italiana.

Tempi, Quantità e Porzioni

  • Tempo di preparazione: 50 minuti
  • Tempo di cottura: 1,5 ore
  • Porzioni: 4

Valori Nutrizionali (per porzione)

  • Calorie: 700
  • Proteine: 38g
  • Grassi: 18g
  • Carboidrati: 80g

Ingredienti

  • 400g di pici
  • 1 fagiano, disossato e tagliato a pezzi
  • 1 cipolla, tritata
  • 2 spicchi d’aglio, tritati
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 tazza di brodo di pollo
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale e pepe q.b.
  • Rosmarino e timo per aromatizzare

Procedimento

  1. In una padella grande, scaldare l’olio d’oliva e aggiungere la cipolla e l’aglio. Far soffriggere fino a doratura.
  2. Aggiungere i pezzi di fagiano alla padella e rosolarli su tutti i lati.
  3. Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare l’alcol.
  4. Aggiungere il brodo di pollo, sale, pepe e le erbe aromatiche.
  5. Coprire e cuocere a fuoco lento per circa 1 ora.
  6. Cuocere i pici in abbondante acqua salata fino a cottura al dente.
  7. Scolare i pici e aggiungerli al sugo di fagiano, mescolando bene per amalgamare i sapori.
  8. Servire immediatamente, guarnendo con un filo d’olio d’oliva e un pizzico di pepe nero.

Consigli per il Vino

Un Vernaccia di San Gimignano o un vino rosso toscano come un Chianti sarebbe un’ottima scelta per accompagnare questo piatto. La loro acidità e la struttura tannica si armonizzano splendidamente con la ricchezza del sugo di fagiano, rendendo il pasto ancora più delizioso.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1 Recensione)