Patè di Avocado

L’avocado, originario dell’America Centrale, ha conquistato il cuore di molti grazie alle sue proprietà nutrizionali e alla sua versatilità in cucina. La preparazione del patè di avocado è un modo delizioso per assaporare la ricchezza di questo frutto, combinando semplicità e nutrizione in un unico piatto. Perfetto come spuntino o antipasto, questo patè rappresenta una combinazione armoniosa di sapore, cremosità e salute. L’avocado, infatti, è una fonte ricca di acidi grassi monoinsaturi e vitamine, elementi essenziali per un’alimentazione equilibrata. Questa preparazione, oltre ad essere deliziosa, si adatta a molteplici occasioni, dalla semplice pausa pranzo ad un aperitivo tra amici.

Tempi

  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 0 minuti
  • Totale: 10 minuti

Quantità

  • 200g di polpa di avocado
  • 30ml di succo di limone
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Porzioni

  • 4 persone

Valori Nutrizionali (per porzione)

  • Calorie: 168 kcal
  • Carboidrati: 8.53g
  • Proteine: 2g
  • Grassi: 14.66g
  • Fibre: 6.7g
  • Zuccheri: 0.2g

Ingredienti

  • 2 avocado maturi
  • Succo di 1 limone
  • Sale e pepe nero q.b.

Procedimento

  1. Tagliate l’avocado a metà, rimuovete il nocciolo e ricavate la polpa con un cucchiaio.
  2. Mettete la polpa di avocado in un mixer o frullatore.
  3. Aggiungete il succo di limone, il sale e il pepe.
  4. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
  5. Trasferite il patè di avocado in una ciotola e servite.

Consigli per il vino

Per il patè di avocado, si consiglia un vino bianco leggero e fresco, come un Vermentino o un Sauvignon Blanc. Questi vini hanno una certa acidità e freschezza che bilancia la cremosità dell’avocado, rendendo ogni morso un piacere equilibrato. Se preferite qualcosa di bollicine, un Prosecco o un Cava fruttato potrebbe essere la scelta perfetta.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1 Recensione)