Gnocchi al ragù di cervo

Gli gnocchi al ragù di cervo sono un primo piatto molto saporito e perfetto per le occasioni speciali. La morbidezza degli gnocchi si sposa perfettamente con la consistenza del ragù di cervo, che grazie alla sua intensità di sapore rende il piatto ancora più gustoso e ricco di sapori. Inoltre, la presenza di ingredienti naturali e genuini come il cervo e le patate rende questo piatto ancora più apprezzato dagli amanti della cacciagione. La preparazione può richiedere un po’ di tempo e pazienza, ma il risultato finale sicuramente ripagherà l’impegno. Il consiglio è di servire i gnocchi al ragù di cervo ben caldi, accompagnati da un buon bicchiere di vino rosso e una fetta di pane tostato per fare la scarpetta nella salsa.

Note

Porzioni: 4 persone
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 1 ora
Difficoltà: media

Ingredienti

Ingredienti:

  • 500g di gnocchi di patate
  • 400g di carne di cervo tritata
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 lattina di pomodori pelati
  • rosmarino fresco
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva

Procedimento:

  1. Iniziare preparando il ragù di cervo: in una casseruola soffriggere la cipolla, la carota e il sedano tritati finemente insieme agli spicchi d’aglio schiacciati, in olio extravergine di oliva.
  2. Aggiungere la carne di cervo tritata e farla rosolare.
  3. Quando la carne è ben dorata, sfumare con il vino rosso e far evaporare.
  4. Aggiungere i pomodori pelati e il rosmarino fresco e lasciare cuocere il ragù per almeno un’ora a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto.
  5. Nel frattempo, portare a ebollizione una pentola d’acqua salata e cuocere gli gnocchi di patate fino a che non salgono in superficie.
  6. Scolare gli gnocchi e aggiungerli alla casseruola con il ragù di cervo, mescolando bene.
  7. Servire gli gnocchi caldi con una spolverata di pepe nero e qualche ago di rosmarino fresco per decorare.

Valori Nutrizionali (per porzione)

  • Calorie: 470 kcal
  • Carboidrati: 65g
  • Proteine: 25g
  • Grassi: 12g
  • Fibre: 4g
  • Zuccheri: 3g

Consigli per il vino

Gli gnocchi al ragù di cervo sono un piatto ricco e saporito che richiede un vino con un buon corpo e struttura. Un Rosso di Montalcino o un Barolo sono ottime scelte in quanto i loro profili robusti e i tannini equilibrati si armonizzano bene con la carne di cervo. Se si cerca un’opzione più leggera, un Chianti Classico con le sue note di ciliegia e spezie potrebbe essere un buon abbinamento.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1 Recensione)