Filetti di Pesce Saltati in Padella piatto classico intramontabile

Dai profondi mari blu alla vostra tavola: i filetti di pesce saltati in padella sono un classico intramontabile. Semplici ma raffinati, si adattano perfettamente a un pranzo veloce o a una cena elegante. La croccantezza esterna si fonde con la morbidezza interna, creando un connubio perfetto. Servite con una fetta di limone e accompagnate da un contorno verde, questi filetti diventeranno rapidamente il vostro piatto preferito. Adatti anche ai palati più esigenti, garantiscono un successo ad ogni degustazione.

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Porzioni: 4 persone

Valori Nutrizionali per porzione:

  • Calorie: 210 kcal
  • Proteine: 28g
  • Grassi: 8g
  • Carboidrati: 2g
  • Fibre: 0g
  • Zuccheri: 0g

Ingredienti:

  • 4 filetti di pesce (branzino, orata, merluzzo)
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale e pepe q.b.
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • Succo di 1 limone

Procedimento:

  1. Riscaldare l’olio in una padella antiaderente a fuoco medio-alto.
  2. Aggiungere l’aglio tritato e soffriggere fino a doratura.
  3. Posizionare i filetti di pesce nella padella e cuocere per circa 5-7 minuti per lato, finché sono dorati e croccanti.
  4. Condire con sale, pepe e spruzzare il succo di limone sopra.
  5. Servire immediatamente.

Consigli per il vino:

Un bianco leggero e croccante è l’ideale per accompagnare i filetti di pesce saltati in padella. Un Pinot Grigio o un Vermentino sarebbero scelte eccellenti, grazie alla loro freschezza e acidità che bilanciano la semplicità del pesce.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1 Recensione)